buttonattivatiinformati

Prevenzione e presa in carico della malnutrizione 
 

P9650787 r500

Progetto

BF3  Consolidamento del progetto di prevenzione e presa in carico della malnutrizione dei bambini 0-5 nel distretto sanitario di Nongr-Massom

Il progetto si inserisce all'interno di un programma di salute pubblica che ha l'obiettivo di contribuire al miglioramento della situazione nutrizionale dei bambini di et compresa tra 0 e 5 anni e delle donne in gravidanza e mamme allattanti tramite la riduzione del tasso attuale di malnutrizione globale posto in evidenza e presumibilmente accentuato dalle strutture sanitarie locali.

Beneficiari diretti/indiretti

940 bambini affetti da malnutrizione accolti nel CREN e/o in altre strutture sanitarie
2.400 donne allattanti o in gravidanza
50 donne 
beneficiarie di attivit generatrici di reddito
25 operatori sanitari 
competenti sull'approccio PISA
50 agenti sanitari 
destinatari di mentoring sulla salute materno-infantile
1.200 partecipanti ad animazioni su nutrizione e pianificazione familiare
Popolazione del Distretto Sanitario di Nongr-Massom

Budget 2020

49.200,00 euro

Localit d'intervento

BURKINA FASO
Distretto di Nongr-Massom
Localit: Ouagadougou

Area d'intervento

Sanit pubblica, educazione, formazione e promozione del ruolo produttivo della donna in contesto rurale  

Durata

12 mesi a partire da gennaio 2020

Obiettivi

Obiettivo generale

Contribuire al miglioramento della situazione nutrizionale dei bambini tra 0 e 5 anni e delle donne in gravidanza e allattanti, attraverso la riduzione del tasso di malnutrizione globale  

Obiettivo specifico

1. Migliorare le competenze di 25 agenti sanitari e di 4 TAC (Tecnici di Animazione) sull'approccio PISA (Pacchetto Integrato dei Servizi ANJE) e sul mentoring su salute materno infantile

2. Contribuire all'enpowerment sociale ed economico di 50 donne vulnerabili 

3. Migliorare il sistema di raccolta dati sulla malnutrizione nelle strutture sanitarie

Azioni previste


Formazione secondo l'approccio PISA-Mentoring

Obiettivo della formazione quello di rafforzare il ruolo degli operatori sanitari quali interlocutori privilegiati presso la popolazione, in grado di influenzare positivamente la salute delle madri e dei bambini durante le consultazioni pre e post natali.

Formazioni e monitoraggio pratiche ANJE 

Destinatarie sono le donne in gravidanza e le mamme che allattano che acquisiscono informazioni sulle buone pratiche nutrizionali, partecipano alle dimostrazioni culinarie, ricevono farine ed integratori con la finalit di migliorare l'alimentazione e quindi lo stato di salute dei loro bambini.


Presa in carico dei SAM e MAM con complicazioni

Nel CREN Morija (Centro di Riabilitazione ed Educazione Nutrizionale) e nelle altre strutture sanitarie i bambini affetti da malnutrizione SAM (Severe Acute Malnutrition) e MAM (Moderate Acute Malnutrition) e patologie correlate vengono presi in carico dal personale medico e sottoposti al trattamento terapeutico necessario.

Teatri forum - Cambiamento dei comportamenti 

La realizzazione di 4 teatri forum permette di informare la collettivit sulla relazione tra malnutrizione, fecondit, igiene ed enpowerment delle donne e sui metodi di pianificazione familiare prvilegiando il dialogo tra i coniugi, ma coinvolgendo anche gli altri membri della famiglia e della comunit.

AGR e tecniche di allevamento ovino e caprino

                                                                                                                                                Dopo essere state selezionate in base a criteri di vulnerabilit, le 50 donne partecipano alla formazione che verte sul ruolo dell'economia sociale e solidale in relazione in particolare alla presenza femminile, e alla gestione e organizzazione delle AGR (Attivit Generatrici di Reddito). Inoltre la formazione si focalizza sul'allevamento ovino e caprino, igiene, alimentazione, salute e commercializzazione degli animali                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    


Contesto

Il Burkina Faso uno dei Paesi pi poveri al mondo -come testimonia l'Indice di Sviluppo Umano in cui il Burkina si trova al 187 posto a livello mondiale su 189 Paesi considerati, collocandosi terzo tra i paesi meno sviluppati al mondo- con una prevalenza di popolazione che vive di agricoltura di sussistenza. A causa della sua posizione geografica saheliana, il paese caratterizzato da condizioni ostili all'agricoltura ed colpito da frequenti e cicliche crisi alimentari legate per lo pi a choc climatici, principali cause della diffusa insicurezza alimentare.

Questa situazione si traduce in un alto tasso di malnutrizione, accesso limitato ai servizi di base, disoccupazione elevata, analfabetismo, condizioni igieniche precarie e ritardo nel processo di emancipazione delle donne.

Situazione alimentare e nutrizionale

In questo quadro i bambini risultano le vittime principali della denutrizione, prima causa di mortalit infantile, il cui tasso (decessi su 1000 nati vivi) di 81,2/1000. Sulla base di una survey nazionale effettuata nel 2017 la proiezione di bambini al di sotto dei 5 anni a rischio malnutrizione nei prossimi anni di 190.00 bambini affetti da malnutrizione nella forma severa e 365.000 circa in forma moderata.

Le cause della malnutrizione sono molteplici e multifunzionali: apporto nutrizionale inadeguato, pratiche alimentari non corrette, malattie infettive e parassitarie, (diarrea, malaria e morbillo), limitato accesso ai servizi sanitari, povert, carenze igieniche quotidiane e scarso accesso all'acqua potabile.

Responsabile 

Responsabile locale: ALCP Action de Lutte Contre La Pauvret
Responsabile Istituzionale: District Sanitaire de Nongr-Massom
Responsabile coordinamento: NutriAid International

Personale 

1 coordinatore progetti espatriato in loco, 1 coordinatore progetti locale, 1 responsabile, 1 contabile, 1 nutrizionista, 1 desk Italia

Finanziatori

Otto per Mille Chiesa Valdese, fondi privati 

Partner 

ALCP Action de Lutte Contre La Pauvret

Ministere de la Sant Direction Regionale, District Sanitaire de Nongr-Massom

 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo