buttonattivatiinformati

News dall'Italia

spaziolibero RF ascoltaTutti sintonizzati su RADIO1 RAI VENERDI 9 novembre alle 22.50 per la trasmissione SPAZIO LIBERO RADIO dedicata a NutriAid.

Interverranno Antonella Demarchi (Dir. Generale di NutriAid) che parler dei progetti e introdurr la campagna LA FAME HA LE GAMBE CORTE sostenuta dal calendario e dall'evento milanese del 15 novembre prossimo.

Saranno intervistati Pietro Masturzo, come testimone e fotografo autore delle immagini di uno dei calendari NutriAid e Alberto Fizzotti per Agenzia Visconti che parler della collaborazione tra un'agenzia fotografica e una organizzzazione umanitaria e di come nata l'idea della mostra fotografica allestita a Milano dal 6 al 15 novembre.

Per info sulla programmazione clicca qui

 

mostramilanoVisitate la mostra fotografica GENTE D'AFRICA

6-15 novembre 2012 | Mostra fotografica | apertura tutti i giorni dalle 9 alle 22
Spazio Espositivo PwC Milano | Via Monte Rosa 91 | Milano

giovedi 15 novembre | ore 18.30 |
Serata conclusiva con la partecipazione dei 6 fotografi | Seguir cocktail

appello PACCHETTI newsSIETE PRONTI?

Anche quest'anno sta per partire l'iniziativa PACCHETTI NATALIZI!

DOVE: FNAC TORINO E MILANO
QUANDO: A DICEMBRE

....abbiamo bisogno di voi VOLONTARI per fare i pacchetti e contribuire ai progetti di lotta contro la malnutrizione di NUTRIAID!

forumsadMettere in rete le organizzazioni del Sud Italia che fanno sostegno a distanza. Di questo ha parlato la puntata di Spazio Libero, su RaiTre, di mercoled 17 ottobre, alle 10.


Forumsad e Fondazione con il Sud da tempo stanno lavorando con le associazioni di Calabria, Puglia e Sicilia, per mettere a disposizione la loro esperienza e far s che le realt locali si conoscano. Per lavorare meglio e uniti. Tutto ci rientra nel progetto "Sostegno a distanza in rete", che, a breve, partir anche in Campania, Sardegna e Basilicata.

Le immagini della puntata di Spazio Libero sono state riprese dal seminario "Verso la rete del sud" che si svolto a Roma il 22 settembre presso l'Ecohotel; stata la prima occasione in cui si sono incontrati i rappresentanti delle associazioni di Calabria, Puglia e Sicilia.

GHIL'uso insostenibile delle terre, dell'acqua e dell'energia sta minacciando la sicurezza alimentare dei pi poveri e pi vulnerabili, secondo l'Indice Globale della Fame (Global Hunger Index - GHI) presentato a Milano ieri - 11 ottobre - da Cesvi, in collaborazione con Link 2007, ISPI, Comune di Milano e il Patrocinio di Expo 2015.

Il rapporto 2012, realizzato da IFPRI (International Food Policy Research Institute), Welthungerhilfe e Concern e giunto alla quinta edizione italiana, analizza la situazione in oltre 120 Paesi, 20 dei quali hanno un Indice di Fame allarmante o estremamente allarmante; tra essi: Burundi, Eritrea, Haiti, Paesi nei quali il 50% della popolazione denutrito.

Il GHI combina tre indicatori: la percentuale di popolazione denutrita, il tasso di mortalit infantile e la percentuale di bambini sottopeso. Sebbene l'Indice mondiale della fame scenda dai 19,8 punti del 1990 ai 14,7 del 2012, l'Africa Sub Sahariana e l'Asia Meridionale mantengono valori elevati con 22,5 e 20,7 punti.

catalinaE' in fase di produzione anche quest'anno il calendario NutriAid!
Il 2013 racconter le storie dei bambini del Rwanda con le straordinarie immagini di Catalina Martin-Chico, fotografa franco-spagnola.

A breve uscir un'anteprima delle immagini.

Puoi gi prenotare la tua copia del calendario scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o chiamando al num. 011.4390017

 

scuola-cesedi online il catalogo Ce.Se.Di. (Centro Servizi Didattici della Provincia di Torino) 2012/13 ... e quest'anno ci siamo anche noi!

A pagina 143 troverai il progetto di NutriAid: un percorso di tre incontri dal titolo "Esclusi per fame. Diritti, povert e cittadinanza globale" rivolto alle classi prime e seconde della scuola superiore. La partecipazione gratuita, ma necessario iscriversi.

Aderisci all'iniziativa o segnalala ai tuoi contatti!

Clicca qui per scaricare il modulo di adesione da far pervenire al Ce.Se.Di., se interessati, entro il 15 novembre.

Per informazioni rispetto a questo percorso o per conoscere tutti gli altri progetti di Educazione allo Sviluppo di NutriAid contatta Erika Larcher: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , tel. 011 4390017

 

 

yougive jpgYougive una nuovissima applicazione per iPhone (e presto anche disponibile su Android) scaricabile gratuitamente dall'AppStore, che permette di effettuare donazioni alle pi importanti organizzazioni e alle loro campagne. Un esempio pratico e accessibile di mobile fundraising che permette di sostenere direttamente una causa umanitaria dal proprio telefono.

Grazie a YouGive gli utenti possono:

- Donare direttamente dal telefonino

- Informarsi sulle campagne e sulle attivit delle organizzazioni

- Restare in contatto con le organizzazioni

NutriAid entrata a fare parte di questo innovativo progetto insieme ad una rete di organizzazioni che condividono l'obiettivo di cercare una risposta diretta e trasparente agli appelli umanitari e alle emergenze. Il nostro appello riguarda la R.D.del Congo e fa parte della campagna La fame ha le gambe corte contro la malnutrizione infantile.

Guarda questo video!

Scarica anche tu la app per il tuo iPhone e contribuisci alla campagna di NUTRIAID!



LOGOVE-250newsVERDE ELETTRICO - azienda della green economy con sede a Torino, specializzata in fotovoltaico di alta qualit ed interventi di risparmio energetico si impegna da oggi in un progetto a favore dei bambini.

E' nato infatti il progetto IL SOLE SOSTIENE IL RWANDA attraverso cui Verde Elettrico condivide parte del progetto di distribuzione di kit di emergenza destinato alle famiglie indigenti della Provincia del sud del Rwanda che si trovano in difficolt economiche e non sono in grado di assicurare le condizioni minime di sopravvivenza ai loro bambini.

VERDE ELETTRICO riserva ai sostenitori di NutriAid, due occasioni economicamente e qualitativamente vantaggiose per coniugare sostenibilit ambientale e solidariet.

1. Un impianto fotovoltaico della SUNPOWER (i pi potenti al mondo) con 25 anni di garanzia sul prodotto e sulle prestazioni, installato e progettato da tecnici certificati, che permette di non avere pi esborsi per l'energia elettrica.

2. Un modulo solare termico per acqua sanitaria, piscine, ecc., innovativo nella forma e nel rendimento, estetico e di estrema facilit di installazione non invasiva (SFERASOL)

newssett2012

Con l'inizio dell'anno scolastico ripartono anche i progetti educativi di NutriAid che da quest'anno si impegna in nuovi percorsi di approfondimento differenziati, su tematiche specifiche, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado.

"La ricetta della solidariet: educazione alimentare e alla cittadinanza mondiale" il progetto rivolto alle scuole elementari che prevede due incontri in classe e varie attivit integrative (laboratori, mostre, appuntamenti rivolti a insegnanti e genitori, ecc.). Il focus degli incontri sar il concetto di sana alimentazione. Il percorso proposto partir da una riflessione sulle nostre abitudini alimentari per poi ampliare il discorso ad abitudini alimentari "altre". Il cibo diventer cos il veicolo per affrontare un discorso pi ampio di conoscenza dell'alterit culturale.

"Esclusi per fame. Diritti, povert e cittadinanza globale" il percorso rivolto alle scuole medie inferiori e superiori, in collaborazione con Ce.Se.Di.
Articolato in tre incontri, il progetto intende offrire agli studenti una prospettiva e degli strumenti di analisi relativamente alla tematica dell'esclusione sociale e della povert, con particolare riferimento all'accesso al cibo e al diritto a una alimentazione adeguata.

Nella realizzazione di tutti i percorsi sar privilegiato un approccio partecipativo al fine di favorire l'interazione e lo scambio tra gli studenti. La metodologia includer giochi di ruolo, discussioni guidate, lavori di gruppo, utilizzo di materiali cartacei e audiovisivi. Condurranno gli incontri esperti del team NutriAid con competenze nell'ambito formativo e medico e con esperienza diretta sul campo.

Se sei un insegnante, un mamma, un pap... o semplicemente desideri informazioni sui nostri progetti educativi scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

LOGOVE-250newsHa preso avvio la collaborazione con VERDE ELETTRICO - azienda della green economy con sede a Torino, specializzata in fotovoltaico di alta qualit ed interventi di risparmio energetico che si impegna da oggi in un progetto a favore dei bambini.

E' nato infatti il progetto IL SOLE SOSTIENE IL RWANDA attraverso cui Verde Elettrico condivide parte del progetto di distribuzione di kit di emergenza destinato alle famiglie indigenti della Provincia del sud del Rwanda che si trovano in difficolt economiche e non sono in grado di assicurare le condizioni minime di sopravvivenza ai loro bambini.


Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo